Le fideiussioni bancarie  sono un tipo particolare di fidejussione, in cui l’Istituto di Credito (la Banca, appunto) si presenta come fideiussore di un debitore e garantisce il debito da questi contratto con un creditore terzo.

Come per le altre tipologie di fideiussione (assicurativa o finanziaria), l’emissione avviene a fronte del pagamento di una commissione calcolata in base percentuale sull’ammontare del debito garantito e moltiplicata per la durata della garanzia.

Da un lato la stretta dei flussi commerciali e finanziari, dall’altro la particolare congiuntura economica, stanno imponendo al mercato una serie di spinte verso coperture sempre più efficaci degli affidamenti  e delle concessioni di credito commerciale e privato. Con sempre maggiore frequenza la fideiussione bancaria viene richiesta formalmente nelle trattative commerciali o per l’accesso al credito.

Fideiussioni bancarie: pro e contro

Per l’emissione della garanzia, la Banca richiede al debitore il deposito di una percentuale variabile tra l’80% e il 100% della somma garantita dalla fidejussione.

Dal punto di vista del creditore la copertura del debito è quindi certa. Tuttavia, il debitore si trova con un capitale immobilizzato e non disponibile per altre operazioni di sua necessità.

E’ inoltre importante valutare, al momento della scelta dello strumento, le ripercussioni del beneficio di escussione. La fideiussioni bancarie, infatti, possono essere di due tipi:

  • Fideiussioni bancarie solidali;
  • Fideiussioni bancarie con beneficio di escussione.
Nel primo caso, in seguito alla richiesta di escussione da parte del creditore,  la Banca risponde con l’intero ammontare della somma garantita dalla fideiussione,  senza entrare nel merito delle motivazioni alla base della richiesta; nel secondo caso la Banca risponde invece solo per la parte non coperta dal debitore.

La scelta del giusto strumento di garanzia (fideiussione bancaria o fideiussione assicurativa?) va quindi effettuata con attenzione.

L’offerta di Gipifin

Per questo, grazie a nuovi e prestigiosi accordi, Gipifin propone la propria consulenza e una prassi operativa che ti permette di accedere alla garanzia fideiussoria bancaria.

Possiamo infatti intermediare richieste di fideiussioni bancarie rilasciate da prestigiosi istituti bancari internazionali con rating della più prestigiosa agenzia al mondo: Moody’s.

È possibile ottenere garanzie fideiussorie di banche euro-asiatiche, europee ed extraeuropee, che l’agenzia Moody’s classifica sempre con eccellente precisione. I rapporti di rating sugli istituti di credito coobbligati sono immediatamente disponibili.

Contattaci al numero 030.37.62.388 per avere qualsiasi informazione oppure compila direttamente la seguente form per richiedere un preventivo.

Approfondimenti

Se vuoi approfondire l’argomento delle fideiussioni, ti consigliamo le seguenti pagine: